lunedì 13 maggio 2013

2013 d.C.

Il mio lunedì è iniziato bello pimpante.
Il sole mi mette allegria e gran tanta voglia di fare.
E così dopo una bella riassestata a casa ho deciso di dedicarmi ad un LO per due belle sfide tutte italiane.

Infatti ho unito la sfida uso e oso delle Scrapper della Notte che richiedeva la foto in bianco e nero, con la sfida del mese di Scrappando che richiede come elementi obbligatori del filo NON cucito e delle pailettes.


Per l'occasione ho scelto due foto scattate davanti agli scavi di largo Argentina.
Uno sguardo nel passato mentre intorno una città  si muove a ritmi frenetici e da qui la scelta del titolo ^_^


E ora vado a risitemare, che come ogni brava scrapper ho creato il panico per realizzare 'sta pagina hahahahaha

14 commenti:

  1. Bellissimo Lo Manu, ma che te lo dico a fare, son sempre belli i tuoi lo!!!!
    Ciao Gio'

    RispondiElimina
  2. Che bella pagina!!! E che idea fantastica quella dell'ombra dietro ai raggi azzurri!!

    RispondiElimina
  3. bellissima manu, come sempre!!
    S.

    RispondiElimina
  4. Ma che bella paginaaaaaa!
    Grazie per aver partecipato alla "mia" sfida delle SDN ;-)

    RispondiElimina
  5. Ottimo lavoro! Quando vedo i tuoi bellissimi Lo, mi domando se un giorno riuscirò ad avere fantasia per riempire queste benedette pagine 30x30 . Un abbraccio Scrap's Sister.

    RispondiElimina
  6. Fantastica struttura...il passato, il presente...
    Brava Manu!

    RispondiElimina
  7. Ecco la differenza tra "un" LO e "il" LO.
    Sempre fantastica ^_^
    XOXO Chiara

    RispondiElimina
  8. Davvero una pagina spettacolare! Complimenti e grazie per aver partecipato alla nostra sfida su SCrappando BARbarayaya

    RispondiElimina
  9. Di pagina in pagina, di LO in LO diventi sempre più brava!!!!!!!!!!! Complimenti e grazie per la tua costante partecipazione alle sfide di scrappando

    RispondiElimina